Posts Tagged ‘esopianeta.Corot-7b.roccioso’

Trasferirsi su un altro pianeta

settembre 23, 2009

phot-33a-09-fullres

 

E’ stato scoperto un pianeta al di fuori del nostro sistema solare che è stato chiamato:CoRoT-7b, il pianeta che assomiglia alla Terra Lo ha scoperto il telescopio spaziale Corot, questo pianeta extrasolare, denominato CoRoT-7b, che ha una densità tale da far presupporre che la sua consistenza sia rocciosa, simile quindi a quella del nostro pianeta. mentre tutti gli altri esopianeti scoperti fino ad adessoavevano piuttosto una consistenza gassosa.

 

Per adesso sembra che non vi siano le possibilità reali di una qualche forma di vita su Corot ,perlomeno non una forma di vita così come siamo soliti pensarla,ma per esperienza,so che tutte le verità sono immutabili fino a……..prova contraria!!

 

Saresti pronto a lasciare la vecchia  Terra per tentare un’avventura assolutamente inedita in un altro sistema solare?

Non pensare che sia un’ipotesi esattamente  fantascientifica quella che ti sto esponenedo

Al momento (2008), un primo passo verso questi obiettivi è la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) orbitante, nella quale si stanno studiando in un primo approccio i problemi del corpo umano legati all’assenza di gravità.
Esistono anche diversi progetti della NASA e dell’ESA sulla possibilità di colonizzare lo spazio esterno.
L’accordo e l’amicizia, in una rinnovata tavola rotonda delle nazioni, ha portato a tutti grandi vantaggi economici, politici e sociali.

Le nazioni che stanno partecipando al progetto sono Stati Uniti, (NASA), Russia, (RKA), Italia, Giappone, (JAXA), Francia, Brasile, Germania, Svizzera, Canada, (CSA), Austria, Finlandia, Irlanda, Grecia, Lussemburgo, Portogallo, (ESA). Mentre altre sono in attesa di unirsi all’impresa altri paesi, come la Cina e l’Inghilterra.”

fonte:http://it.wikipedia.org/wiki/Colonizzazione_dello_spazio

E stai pur certo che qualora si evidenziassero vantaggi economici per i “soliti”, a questi progetti verrebbe messo il turbo e comincrebbero a bombardarci di pubblicità che ci illustra quanto vantaggiosa,picevole e asoslutamente cool sia la vita su una navicella spaziale o un pianeta artificiale.

Comunque sono convinta che sarebbe un’esperienza interessante,daltronde questo blog si interessa di antichi mestieri ma anche di stili di vita alternativi  e………….più alternativi di così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Impressioni?

Pareri?

 

Oggi deve essere proprio la mia giornata “spaziale”……ho scovato questo nuovo autore di cui potete leggere gratis i primi due capitoli del suo lavoro:Hope, le mirabolanti avventure un’astronave  a questo link.:http://www.scribd.com/doc/20113845/Hope-le-mirabolanti-avventure-di-unastronave-i-primi-due-capitoli-gratis

Sintesi dei contenuti:

Hope, le avventure di un’astronave non è solo un libro. E’ il resoconto di eventi futuri, è una memoria di antichi eventi giunti fino al nostro tempo grazie a qualche assurdo e inconcepibile paradosso temporale. In un turbinio di incontri improbabili e colpi di scena, il lettore viene guidato dall’autore in un viaggio in un assurdo universo, dove personaggi e avvenimenti si stagliano su uno sfondo di riferimenti ai classici della fantascienza e omaggi all’epopea “autostoppistica” del compianto Douglas Adams, per sollevare interrogativi e dubbi su problemi di oggi, come l’integrazione e la collaborazione tra realtà e popoli apparentemente lontani e diversi, ma uniti verso un unico obiettivo. Se non l’hai ancora letto, cosa aspetti? Collegati a http://www.astronavehope.com per maggiori informazioni! Questi sono i primi due capitoli, disponibile gratuitamente! E’ possibile acquistare la versione completa cartacea 

 http://www.lulu.com/content/7659328

o l’ebook http://www.lulu.com/content/7660805

Buona lettura a tutti!